© Tutti I diritti riservati.


Cassazione applica legge Balduzzi, depenalizzata colpa lieve medico

pastarchives

pastarchivesLo si evince da una ‘notizia di decisione’ della quarta sezione penale (la sentenza sarà depositata successivamente) che ha annullato con rinvio la condanna per omicidio colposo nei confronti di un chirurgo che, effettuando un intervento di ernia del disco, causò il decesso di un paziente in seguito ad emorragia letale.

 

 

La questione sotto la lente degli ermellini riguardava il quesito se la legge dell’8 novembre 2012 numero 189 abbia determinato “la parziale abrogazione delle fattispecie colpose commesse dagli esercenti le professioni sanitarie”. Nella notizia provvisoria si legge che “la soluzione adottata è affermativa. Si è affermato il principio che la nuova normativa ha parzialmente decriminalizzato le fattispecie in questione”. In pratica, il principio del ‘favor rei’ vale anche per i processi ancora pendenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter


Contatti


Esecutivo Regionale SNAMI

Presidente

Dott. De Gregorio Giuseppe

Vice Presidente

Dott. Perrella Antonietta Anna

Segretario Organizzativo

Dott. Federico Di Renzo

Tesoriere

Dott. Ruo Michele

Addetto Stampa

Dott. De Socio Antonia

© Tutti i diritti riservati. Realizzato da Unopuntozero.

Torna Sopra