© Tutti I diritti riservati.


I senza vergogna: aumentano gli stipendi di Commissari e Direttori Generali

soldi

soldi

Dopo aver chiesto sacrifici a manca e a dritta a tutti i molisani e dopo aver decurtato i nostri onorari, i politici regionali ci danno una ulteriore dimostrazione delle nefandezze di cui sono capaci, sorattutto sul piano morale, ma il 24 Febbraio si avvicina.

 

 

C’è chi invece della crisi non risente affatto. Anzi, vede aumentare lo stipendio e i compensi nonostante ci siano serie perplessità sull’efficacia e sull’efficienza del loro lavoro. Chi sono questi fortunati?

 

 

Sono i direttori generali e i commissari di Asrem, Arpa e Molise Acque che, grazie alla legge finanziaria regionale n. 65/2012 potranno intascare compensi più cospicui.Nella stessa finanziaria è prevista la trasformazione del contratto per il Direttore Generale ARPA (nominato direttamente dalla politica) da 3 a 5 anni, e l’autorizzazione a assumere personale per Molise Acque, ARPA e Consorzi di Bonifica a fronte di problemi di deficit strutturale, disavanzo finanziario e esuberi di personale alle Comunità Montane e in altri Enti Pubblici Sub-Regionali.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter


Contatti


Esecutivo Regionale SNAMI

Presidente

Dott. De Gregorio Giuseppe

Vice Presidente

Dott. Perrella Antonietta Anna

Segretario Organizzativo

Dott. Federico Di Renzo

Tesoriere

Dott. Ruo Michele

Addetto Stampa

Dott. De Socio Antonia

© Tutti i diritti riservati. Realizzato da Unopuntozero.

Torna Sopra