Incarichi di 12 mesi in Continuità Assistenziale

0
411

Oggi giunge finalmente al termine un lungo percorso intrapreso da SNAMI Molise con la Parte Pubblica, a garanzia dei diritti dei medici di Continuità Assistenziale.

Federico Di Renzo, Segretario Regionale: “Durante il Comitato Permanente Regionale, tenutosi il giorno 21 Gennaio 2021, convocato con la nostra istanza, è stata infatti accolta la richiesta di assegnare incarichi a tempo determinato di 12 mesi per gli aventi diritto, come stabilito dagli accordi vigenti”

Antonia De Socio, Responsabile Continuità Assistenziale: Con la nuova graduatoria aziendale per il conferimento di incarichi e sostituzioni di Continuità Assistenziale, si sta concretizzando quanto ottenuto qualche mese ed iniziato il 5 settembre 2019 con la preintesa siglata a Roma.

Gianmarco D’imperio, Vice Responsabile continuità assistenziale: Si tratta di una grande vittoria, raggiunta con caparbietà, determinazione e col sostegno di chi come noi sostiene il rispetto delle regole

Fabio D’amico, Responsabile Giovani: Ciò contribuisce a far fronte alla carenza di medici nella nostra Regione – risultata ancor più evidente durante la pandemia attualmente in corso – e che garantisce ai giovani medici una maggiore stabilità e continuità lavorativa.

Pino De Gregorio, Presidente Regionale: Siamo tuttavia consapevoli che molte sono ancora le sfide da affrontare per garantire a tutta la classe medica i diritti che le spettano, ma, incoraggiati anche dal risultato ottenuto, continueremo la nostra battaglia a sostegno di tutti i medici di medicina generale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here