© Tutti I diritti riservati.


Molise: Frattura tiene per se la delega alla Sanità

fratturaÈ quanto ha annunciato il neo presidente della Regione Molise: “Quella della sanità è una delega che terrò come presidente. Ho seguito questo tema in campagna elettorale, dunque per il momento sarà così, in seguito vedremo”.

 

“La sanità nella nostra Regione è una priorità. Va totalmente riorganizzata per arginare il fenomeno della mobilità passiva”. E per evitare che i cittadini molisani vadano a curarsi in altre regioni “dobbiamo garantire un’offerta di qualità”. 
Frattura fa anche accenno ad un possibile ricambio dei vertici delle aziende sanitarie e ospedaliere regionali: “Si tratta di uno strumento propositivo, vedremo”.

 

La sanità figurava già tra i punti in primo piano nel programma elettorale del neo Presidente: “Avvicineremo la sanità ai cittadini tra interventi tempestivi e centri di prima emergenza – si legge nel suo blog su internet –, accorceremo i tempi d’attesa. Offriremo cure e prestazioni di qualità con strutture di alta specializzazione così da creare poli della salute attrattivi anche per i malati di fuori regione. Trasformeremo l’ospedale Cardarelli in policlinico regionale attraverso l’integrazione con l’Università e la facoltà di Medicina. Istituiremo corsi di specializzazione accademica legati al fabbisogno risultante dall’istituzione di un osservatorio epidemiologico regionale”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter


Contatti


Esecutivo Regionale SNAMI

Presidente

Dott. De Gregorio Giuseppe

Vice Presidente

Dott. Perrella Antonietta Anna

Segretario Organizzativo

Dott. Federico Di Renzo

Tesoriere

Dott. Ruo Michele

Addetto Stampa

Dott. De Socio Antonia

© Tutti i diritti riservati. Realizzato da Unopuntozero.

Torna Sopra