© Tutti I diritti riservati.


Modificato il09/03/2014

Statuto ENPAM: la bozza di riforma

 | 

enpam1Il Consiglio nazionale dell’Enpam ha esaminato la proposta di riforma dello Statuto dell’Ente di previdenza e assistenza dei medici e degli odontoiatri. Tra le principali novità in discussione vi sono la riduzione del numero di componenti del Consiglio di amministrazione, che scenderebbero da 27 a 17, e un miglioramento della rappresentatività dei contribuenti.

  

 

Bozza Statuto 

Scarica la presentazione in Slides 

 

 

Del Consiglio nazionale, infatti, non farebbero più parte solamente i presidenti degli Ordini dei medici e degli odontoiatri ma anche rappresentanti eletti tra le varie categorie di contribuenti. La bozza contiene – tra le altre – la proposta di istituzionalizzare la componente odontoiatrica, cui verrebbe riservato un posto in Cda e una quota in Consiglio nazionale (pari al 10 per cento del numero di Presidenti di Ordine).

Il termine per presentare gli emendamenti è il 15 aprile. In base al cronoprogramma ipotizzato, la bozza contenente le indicazioni recepite dagli Ordini dovrebbe essere messa ai voti nella seduta del prossimo Consiglio nazionale dell’Enpam da tenersi il 29 giugno prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter


Contatti


Esecutivo Regionale SNAMI

Presidente

Dott. De Gregorio Giuseppe

Vice Presidente

Dott. Perrella Antonietta Anna

Segretario Organizzativo

Dott. Federico Di Renzo

Tesoriere

Dott. Ruo Michele

Addetto Stampa

Dott. De Socio Antonia

© Tutti i diritti riservati. Realizzato da Unopuntozero.

Torna Sopra