Campagna Vaccinale: Pacta sunt servanda

0
242

Di seguito la comunicazione inviata ai vertici aziendali per i ritardi della corresponsione delle spettanze relative alla Campagna Vaccinale 2018/19.


Al Direttore Sanitario ASReM: Dott. Antonio Lucchetti, Al Direttore Amministrativo ASReM: Dott. Antonio Forciniti, Ai Direttori di Distretto di Campobasso, Termoli e Isernia

La scrivente O.O.S.S,

sporge formale protesta per il ritardo del pagamento degli onorari dovuti ai Medici di Medicina Generale per le vaccinazioni effettuate nell’ambito della Campagna Vaccinale Antiinfluenzale 2018/19. Le spettanze, come da accordo aziendale, dovevano essere corrisposte con il cedolino di Aprile 2019 e invece, a oggi, ancora non sono state messe in pagamento. Si stigmatizza, pertanto, l’ennesimo inadempimento aziendale nei confronti della categoria, per di piu’, su una tematica di grande importanza per la cittadinanza e le parti interessate e che ci vede quindi costretti anche a valutare eventuali azioni legali.

Pacta sunt servanda 

Pino De Gregorio

Presidente SNAMI Regione Molise

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here